Presence (2018) – interactive installation

[English version]
“Presence” is an interactive installation created for my final bachelor degree project. The software used are Max / Msp and OSC protocol for the audio and Processing for the visual part.
The installation is based on the reception of the movements of the audience trough a spatial mapping of the room: the movements generate the sound and visual response from the system. The absence of movement therefore provokes silence, emphasizing the link between body movement and the generation of sound / absence of it.
Both the visuals and the music are generated in real-time and the latter is spatialized with Ambisonics in a 4.1 speakers setup.

[versione in Italiano]
“Presence” è un’installazione interattiva realizzata come progetto finale di laurea. I software utilizzati sono Max/Msp, il protocollo OSC e Processing per la parte visiva.
L’installazione si basa sulla ricezione dei movimenti del pubblico per generare la risposta sonora e visiva da parte del sistema. L’assenza di movimento provoca dunque silenzio, mettendo il luce il collegamento che intercorre tra movimento corporeo e generazione di suono/assenza di esso.
Sia la musica che i video sono generati in tempo reale e l’audio è spazializzato tramite ambisonic in un panorama quadrifonico 4.1.

Video dell’installazione